Il contesto

Analisi del contesto

La costruzione del piano strategico è fondata sui seguenti principi di metodo:

  • saper leggere il territorio dell’area metropolitana (chi siamo)
  • individuare la direzione di marcia (dove andiamo)
  • selezionare le priorità di intervento sostenibili (che cosa)
  • guidare, intorno a queste priorità, le risorse pubbliche e private (come)
  • definire tempi e attori (quando e chi)

L’analisi di contesto (saper leggere il territorio) è stata utile per valutare e prendere le migliori decisioni nella delicata fase di selezione degli elementi di forza e di opportunità sui quali costruire il Piano Strategico.

Il contesto in cui operiamo è analizzato come:

  • quadro normativo di riferimento (le leve su cui possiamo fare forza per impostare azioni)
  • rapporto con il Piano Territoriale Generale e gli altri documenti di programmazione dell’Ente
  • relazioni con le altre Città metropolitane
  • contesto territoriale di riferimento: analisi e sintesi interpretative di carattere geografico, sociale, economico, relazionale, culturale – riconoscimento di zone omogenee.