Lago del Brugneto, nel piano strategico anche l’uso sportivo

Fonte: 
Il Secolo XIX - Genova
Data notizia: 
Tuesday, December 20, 2016

Si è svolta qualche giorno fa la riunione presso la sede Parco Antola a Torriglia per esaminare e discutere Il Piano Strategico Metropolitano della Città Metropolitana di Genova. Come spiega Daniela segale, presidente del Parco dell’Antola, nel corso dell’incontro si è toccato il progetto di sviluppo a uso sportivo del lago del Brugneto: “Noi c'eravamo a rappresentare il Coni e lo sport, anche come partner nel progetto Aquaworld che si prefigge come obiettivo quello di promuovere uno sviluppo sostenibile del comprensorio del Lago del Brugneto”.

Il Piano Strategico Metropolitano è lo strumento più importante della Città metropolitana per definire gli obiettivi di sviluppo e reale integrazione e coesione dell'area metropolitana di Genova nei prossimi 5-10 anni con la partecipazione attiva dei Comuni, dei cittadini e dei territori per svilupparne e approfondirne linee e contenuti. Fra le priorità del confronto per la fase costituente i servizi pubblici a rete di interesse metropolitano, resilienza e valorizzazione dell'ambiente, sviluppo economico blue & green, nuova governance metropolitana che rafforza anche le politiche sulla trasparenza e prevenzione della corruzione.

immagine relativa alla notizia di rassegna stampa